La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Indicazioni operative dell’USR Veneto relative agli organici per l’a.s. 2010/11

Posted by comitatonogelmini su 29 aprile 2010

Ci siamo.

In barba alle richieste delle famiglie non verranno date nuove classi prime a tempo pieno, anche se la dott. Palumbo sul Corriere del Veneto, correggendo un precedente articolo in cui aveva accusato i dirigenti di gonfiare le richieste, afferma che vengono privilegiate le istituzioni di nuove classi prime.

Falso, almeno a Padova, dove le  197 nuove richieste non verranno esaudite e saranno, quindi, commutate in tempi normali con conseguenti tagli di organici di diritto.

Infatti la nota del 23 aprile  inviata dalla dr.ssa Palumbo a tutti i dirigenti degli Uffici Scolatsici provinciali è molto chiara: “… la scrivente reputa necessario,  in relazione alla consistente riduzione del contingente assegnato dal MIUR per la  scuola primaria, invitare le  SS.LL. medesime a non superare, in ogni provincia, il numero di classi a tempo pieno funzionanti nel corrente anno scolastico”.

Tradotto in lingua italiana: si attivano nuove prime a tempo pieno solamente se qualcuna delle classi in cui funziona ora non lo vuole più!!

C’é poi la ciliegina dell’inglese: gli insegnanti specializzati sono obbligati a fare inglese, oltre che nella propria classe, dove già lo facevano, anche in almeno un’altra classe.

Così, oltre a togliere posti di insegnanti specialisti, si obbliga di fatto a investire le compresenze delle altre classi a tempo pieno per coprire i buchi: altro che recupero, insegnamento dell’italiano come lingua 2 e attività alternative!

Tutti i dirigenti provinciali allineati, tutti hanno eseguito docilmente.

Classi fino a 26-27, ventilato assorbimento di classi anche successive alla prima con meno di 15 alunni (leggi pluriclassi!), e viene tolto il criterio seguito lo scorso anno di istituire un posto classe intero abbinando diversi spezzoni quando il monte ore superava la metà delle 12 ore di cattedra.

Siamo al fondo del barile.

E il prossimo anno? 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...