La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

I dirigenti non stanno applicando la legge, stanno solo eseguendo un ordine

Posted by comitatonogelmini su 25 maggio 2010

di Mario Piemontese
da Retescuole
25 maggio 2010

 

In questi giorni più volte ho sentito raccontare da genitori e docenti che i dirigenti scolastici, ma anche i dirigenti degli uffici periferici, dichiarano pubblicamente, a proposito di tagli, che loro stanno solo applicando la legge.
Non è vero! Non stanno applicando la legge, stanno solo eseguendo un ordine.

La circolare ministeriale n. 37 del 13 aprile 2010 ha dato ordine di tagliare, ma senza nessun riferimento legislativo. Con la circolare è stato trasmesso uno schema di decreto interministeriale MIUR – MEF che in quanto schema non è legge. Senza decreto interministeriale la circolare è priva di valore.

Dov’è il decreto interministeriale? Da nessuna parte perché non esiste. Non può essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale perché fa riferimento al riordino delle superiori che a sua volta non è ancora legge perché non ancora pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

E il decreto interministeriale relativo ai tagli dello scorso anno dov’è? Non esiste neppure quello, non è mai stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Così come accaduto quest’anno, lo scorso anno con la circolare ministeriale n. 38 del 2 aprile 2009 è stato trasmesso dal MIUR uno schema di decreto interministeriale, ma non il decreto. Il TAR del Lazio, in seguito a un ricorso, sta chiedendo al MIUR da più di un anno quel decreto interministeriale, ma il MIUR continua a prender tempo perché non sa proprio dove cercarlo visto che non esiste. Il 14 ottobre il TAR del Lazio si riunirà nuovamente per esaminare il ricorso, vedremo se emetterà una sentenza che condannerà il MIUR, oppure vorrà andare avanti tutta la vita a richiedere la trasmissione di un decreto fantasma.

Il tutto è di una gravità enorme, ma in attesa del verdetto dobbiamo andare avanti. Dobbiamo continuare a pretendere il ritiro di tutti i tagli, ma se qualche dirigente ci racconta che sta solo applicando la legge, allora sta facendo il furbo oppure non è nemmeno in grado di distinguere una circolare da un decreto, e questo forse è ancora più grave.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...