La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Dignità

Posted by comitatonogelmini su 27 giugno 2010

di Paolo Limonta
25 giugno 2010
Milano, oggi.
Sette enormi cartelli hanno aperto oggi lo spezzone della FIOM nel  corteo che da Porta Venezia è arrivato in Piazza Duomo.
Sette lettere per comporre la parola DIGNITA’.
Perché è proprio per questo che dobbiamo continuare a lottare.
Perché nessuno possa pensare di poterci toglierci la DIGNITA’.
La DIGNITA’ dei lavoratori precari, in mobilità o in cassa integrazione che non sono comunque disposti a barattare lavoro in cambio di diritti.
La DIGNITA’ degli operai di Pomigliano che hanno resistito a un odioso ricatto.
La DIGNITA’ degli abitanti dell’Aquila che non si sono arresi al terremoto e neanche alle ipocrisie della coppia Bertolaso / Berlusconi.
La DIGNITA’ di tutti quelli che non chiudono gli occhi di fronte alle ingiustizie grandi e piccole e continuano a denunciarle.
La DIGNITA’ delle mamme e delle maestre sul tetto della scuola di Via Cesari e di tutti quelli che in questi due anni si sono opposti alla distruzione della scuola pubblica e continueranno a non tacere.
La DIGNITA’ di donne e uomini che, anche nelle piccole cose, non ci stanno ad accettare il degrado della società in cui viviamo e lo dicono apertamente con le parole e con l’agire quotidiano.
Ho atteso lo spezzone della FIOM in piazza Fontana con la mia maglietta con la scritta I LOVE SCUOLA PUBBLICA.
E loro, gli operai, in tantissimi mi hanno detto: “Bravi, non mollate, la difesa della scuola pubblica è troppo importante, per  noi e per i nostri figli !
No, non riusciranno a toglierci la DIGNITA’.
 

E’ dura, sarà dura, ma ce la faremo perché NOI NON CI STANCHEREMO. 
SI STANCHERANNO PRIMA LORO ! ! !

Un grandissimo abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...