La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Presentiamo le LISTE BUONA SCUOLA alle elezioni dei nuovi Consigli di Isituto

Posted by comitatonogelmini su 21 ottobre 2010

Il prossimo 14 e 15 novembre 2010 tutti gli Istituti Comprensivi o Circoli Didattici sono chiamati a rinnovare i Consigli d’Istituto.

Invitiamo genitori ed insegnanti a presentare nel proprio Istituto la LISTA BUONA SCUOLA e ad essere attivi, con il confronto, la discussione, la candidatura e il voto in questo momento importante per la vita della scuola.

La presentazione delle liste va fatta dal 25 al 31 ottobre 2010.

Il Comitato genitori e insegnanti ha elaborato una piattaforma comune, che evidenzia i temi e gli impegni che in questi ultimi due anni hanno animato le tante mobilitazioni e iniziative promosse in 8 punti principali per pensare, discutere, partecipare e per votare la lista BUONA SCUOLA!

>> SCARICA “Il DADO” <<
riempilo con la lista dei candidati, segui le istruzioni e BUONA SCUOLA!

LISTE BUONA SCUOLA
La scuola è nostra, miglioriamola insieme!

Stiamo entrando nel 2° anno scolastico, dei tre previsti, di tagli e provvedimenti che riguardano la scuola primaria e media. Cominciamo a toccare con mano gli effetti negativi e ci chiediamo: che scuola sarà?

In questi due anni abbiamo espresso una grande partecipazione e mobilitazione, di tanti genitori, insegnanti, personale della scuola, per opporci allo  svuotamento culturale e pedagogico della scuola pubblica, finalizzato unicamente ad un miope risparmio. Abbiamo richiesto a gran voce investimenti, risorse, personale qualificato e qualità dell’insegnamento.

Ci presentiamo con la LISTA BUONA SCUOLA per portare anche negli organi collegiali questa visione. È evidente che la componente genitori del Consiglio di Istituto non potrà capovolgere scelte imposte dall’alto o garantire chissà quali soluzioni. Ma il nostro impegno è quello di mantenere desta l’attenzione, di rapportarci con i genitori e gli insegnanti, di continuare ad informare, di richiedere, proporre e sperimentare soluzioni, piccole e grandi, per produrre un cambiamento  che vada nella direzione di una scuola così come l’abbiamo delineata insieme in questi due anni di iniziative.

Perché non siamo disposti a rassegnarci e vogliamo rendere viva una scuola capace di affrontare le sfide e la complessità di oggi e di domani.
Il 14 e 15 novembre 2010 dedica un po’ del tuo tempo per andare a votare e scegli i candidati della LISTA BUONA SCUOLA !!!

La scuola è aperta a tutti
Art. 34 Costituzione della Repubblica italiana

Otto motivi per pensare, discutere, partecipare e per votare la lista BUONA SCUOLA!

APERTA
1) Una scuola aperta a tutti? Sì, il diritto all’istruzione è un diritto umano universale, tutti i bambini sono bambini, come i nostri figli, e hanno diritto di essere istruiti, a prescindere dalla propria condizione familiare, religiosa, sociale, terra di provenienza, …

SICURA
2) Quando vengono inseriti troppi alunni in una classe la loro sicurezza non è più garantita. Monitorare lo stato di manutenzione dei locali, delle strutture esterne, delle mense, dei luoghi di studio e di gioco.

ACCOGLIENTE
3) È l’accoglienza dei bisogni e delle esigenze di tutti, per includere: garantire un adeguato inserimento agli alunni stranieri, dare il giusto sostegno ai bambini con disabilità, prestare l’attenzione necessaria ai bambini che attraversano difficoltà. Per un ambiente scolastico e una didattica che promuovano l’apprendimento e il successo scolastico di tutti!

DI QUALITA’
4) Deve essere riconosciuto il tempo-lavoro dei docenti, sostenuta la loro formazione e assicurato il loro ricambio generazionale. Assicurare  la continuità didattica e gli insegnamenti fondamentali.

D I S T E S A
5) Le famiglie richiedono modelli orari-didattici “distesi” per il rispetto dei tempi di apprendimento nonché per esigenze organizzative. Queste richieste vengono continuamente disattese, di anno in anno …

CON LE OPPORTUNITA’
6) Progetti, laboratori, uscite, esperienze didattiche: per una scuola aperta al territorio, legata al contesto sociale, capace di proporre i tanti alfabeti e linguaggi disciplinari.

PUBBLICA!
7) É la scuola pubblica italiana, delle opportunità, della Costituzione: noi siamo abituati a risparmiare prima sulle cose superflue, poi sulle cose necessarie … mai sul futuro dei nostri figli!

MAESTRO UNICO?
8) È il rapporto con “più insegnanti”, e non con un “maestro unico”, per offrire la ricchezza di relazioni plurali ed efficaci, per una didattica differenziata che facilita la crescita cognitiva e sociale.

Istruzioni –  Costruisci il tuo DADO e gioca con i tuoi vicini, con altri genitori, anche con i tuoi figli trovando il linguaggio adatto. Ritaglia la colonna di destra (conservala per le votazioni), e il riquadro tratteggiato. Tieni verso di te questo testo e piega nella linea tratteggiata i 4 angoli all’indietro. Capovolgi, ripiega ancora all’indietro i 4 angoli con i numeri. Piega a metà con i numeri verso l’interno e ancora una volta a metà. Puoi infilarci le dita e chiedere un numero: fai la conta, fai scegliere un numero e la discussione è aperta!

Comitato Genitori ed Insegnanti per la Scuola Pubblica di Padova
Advertisements

Una Risposta to “Presentiamo le LISTE BUONA SCUOLA alle elezioni dei nuovi Consigli di Isituto”

  1. paola said

    ho bisogno di un file del dado non pdf… come si fa altrimenti a inserire i nomi dei candidadti?

    graie mille, paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...