La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Università, il giorno della rabbia. Blocchi stradali e cariche della polizia

Posted by comitatonogelmini su 24 novembre 2010

di Claudio Malfitano e Fabiana Pesci
da Il Mattino di Padova
24 novembre 2010

E’ il giorno della rabbia all’università. Alla Camera si discute il disegno di legge Gelmini e si va verso un compromesso finale per la votazione definitiva. Una riforma da sempre osteggiata da studenti, ricercatori e molti professori dell’ateneo patavino. E alcuni rappresentanti del Bo saranno oggi a Roma ad “assediare” il Parlamento. In città è il momento di azioni forti e dimostrative: il corteo degli studenti ha effettuato blocchi stradali sul cavalcavia Borgomagno e su quello di Chiesanuova. In quest’ultimo i manifestanti sono stati caricati dalla polizia. Alla Specola i ricercatori sono saliti sul tetto della torre. Ecco la cronaca della situazione.

Ore 14.30.
Il corteo si scioglie davanti al Bo. Gli studenti si danno appuntamento alle 18.30 a Scienze Politiche, la facoltà occupata, per preparare le prossime mosse della protesta.

Ore 14.10.
Gli studenti hanno deciso di proseguire in corteo verso il centro di Padova. Il prossimo obiettivo è il Listòn, dove c’è il palazzo centrale dell’Università: il Bo.

Ore 14.00.
Il corteo degli studenti ha raggiunto la torre della Specola, dove i ricercatori sono saliti sul tetto e hanno issato uno striscione. Insieme ora decideranno come proseguire la protesta.

Ore 13.50.
Ecco le immagini degli scontri a Chiesanuova: GUARDA

Ore 13.35. Il corteo ha ripreso a muoversi puntando verso corso Milano. La destinazione finale è la Specola per raggiungere i ricercatori che sono saliti sul tetto. Il traffico è nel caos: code e ingorghi nella zona ovest della città.

Ore 13.30. Gli studenti stavano tentando di raggiungere dal cavalcavia Chiesanuova i binari della linea ferroviaria Padova-Bologna e la tangenziale ovest di Padova. A quel punto gli agenti in assetto anti-sommossa hanno caricato sia per evitare il blocco stradale e ferroviario che per il rischio che qualcuno potesse farsi male.

Ore 13.20. Nonostante la carica gli studenti continuano a bloccare la strada.

Ore 13.10.
La polizia ha caricato il corteo degli studenti per liberare il cavalcavia di Chiesanuova.

Ore 13.00. Il corteo degli studenti sta bloccando adesso il cavalcavia di Chiesanuova. Il corteo è diretto verso la Specola, dove i ricercatori sono saliti sul tetto.

Ore 12.40. Il corteo sta attraversando via Sarpi e poi via Bronzetti. Bloccato il traffico sulla circonvallazione interna. Sono circa 500 gli studenti che si dirigono verso la Specola.

Ore 12.20.
Dalla stazione gli studenti stanno organizzando un corteo per raggiungere la Specola, dove protestano i ricercatori

Ore 12.10. Un migliaio di studenti sono davanti alla stazione a Padova, ma la polizia blocca gli ingressi. I manifestanti si sono spostati sul cavalcavia Borgomagno e hanno bloccato il tram.

Ore 12.00.
I ricercatori invece si dirigono verso la Specola, la torre simbolo della ricerca scientifica a Padova. Saliranno sul tetto per esporre uno striscione.

Ore 11.30.
Molti studenti si stanno dirigendo alla spicciolata verso la stazione ferroviaria che sarà un’altro dei “punti caldi” della protesta. L’attenzione è tutta puntata verso Montecitorio, dove la discussione sul ddl Gelmini si avvia alle battute finali.

Ore 11.00.
Da stamattina picchetti sono presenti in tutte le facoltà dell’università di Padova. Le più attive sono Scienze Politiche, Psicologia, Lettere e Scienze. L’invito ai colleghi e ai professori è quello di disertare le aule e unirsi alla protesta contro il ddl Gelmini. A minuti gli studenti di Scienze dovrebbero unirsi a quelli di Piscologia per una manifestazione di protesta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...