La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Lunedì 13 dicembre: conferenza stampa per la petizione al Presidente della Repubblica

Posted by comitatonogelmini su 8 dicembre 2010

No ai Tagli alla Scuola Pubblica

No ai Finanziamenti alle Scuole Private

Una Grande Raccolta di Firme per

una Petizione al

Presidente della Repubblica

Padova – 8 dicembre 2010

A partire dal 2008 la Pubblica Istruzione è stata più volte fortemente penalizzata dalle manovre governative con tagli per 8 miliardi di euro e 132.000 lavoratori previsti dall’art. 64 della legge 133 del 2008. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. La situazione delle Scuole Statali, alla fine del 2010, è a dir poco drammatica, con aule fatiscenti, classi smembrate per l’impossibilità a nominare i supplenti, diritti negati agli alunni e alle alunne diversamente abili, azzeramento dei trasferimenti per il funzionamento delle attività didattiche, blocco degli scatti di carriera per i docenti, tagli al personale docente e non docente e così via. Come se non bastasse, nel maxiemendamento alla Finanziaria per il 2011, già approvato alla Camera dei Deputati e ieri dal Senato, non solo sono stati confermati i tagli già previsti per il prossimo anno, ma sono stati stanziati ulteriori finanziamenti di 245 milioni di euro alle scuole paritarie 

C’è chi ritiene che tutto questo sia una grande ingiustizia. Genitori, insegnanti e personale Ata stanno raccogliendo firme per una petizione indirizzata al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

In sintesi, si chiede che il Garante della Costituzione intervenga affinché il Governo reintegri i fondi sottratti alla Pubblica Istruzione e restituisca quelli impropriamente concessi agli Istituti paritari. L’articolo 33 della Costituzione, al comma 3, recita: «Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato».

L’iniziativa, partita da qualche settimana a seguito di una mozione dell’Assemblea dei genitori del Liceo delle Scienze Umane Gaetana Agnesi di Milano, si sta diffondendo a macchia d’olio in tutta Italia. Ha già raggiunto, infatti, solo in Lombardia, Brescia, Pavia e Monza ed è arrivata, per ora, a Roma, Bologna e Padova.

Il Comitato Genitori ed Insegnanti per la Scuola Pubblica di Padova ha aderito all’iniziativa e la sta diffondendo con il sito internet (https://comitatoscuolapubblica.wordpress.com). Presto la raccolta di firme, che si concluderà entro la metà di febbraio, sarà anche online. Poi, una delegazione di genitori, insegnanti e personale Ata di tutta Italia andrà a Roma per consegnare le firme direttamente nelle mani del Presidente della Repubblica. Da quando è partita l’iniziativa, si sono già raggiunti ottimi risultati: il nostro Comitato in pochi giorni ha già superato le 1.000 firme raccolte.

Per fare il punto della situazione e informare gli organi di stampa il Comitato Genitori ed Insegnanti per la Scuola Pubblica di Padova indice una conferenza stampa per presentare in concomitanza con altre città (Milano, Roma, Bologna) la campagna

“Scuola Pubblica Bene Comune”

LUNEDÌ 13 DICEMBRE, ALLE ORE 12.00

presso LA SALA VERDE DEL CAFFE’ PEDROCCHI – PADOVA

http:// comitatoscuolapubblica.wordpress.com

comitato.nogelmini@gmail.com

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...