La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Organico di diritto scuola superiore di I grado per il prossimo anno scolastico

Pubblicato da comitatonogelmini su 9 giugno 2011

dal sito
FLC CGIL Scuola di Padova
9 giugno 2011

La scuola superiore di I grado è la Cenerentola del sistema formativo italiano? Sembrerebbe di sì se valutiamo il livello di interesse che istituzioni, forze politiche e opinione pubblica dedicano a questo segmento di scuola; eppure anche la scuola media è stata investita in pieno dai tagli effettuati dalla ministra Gelmini.

Se analizziamo i dati che ci sono stati forniti dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Padova nel corso dell’incontro di informazione questo è  il quadro desolante per il prossimo anno scolastico

  • Numero alunni: il prossimo anno frequenteranno le classi padovane 25 748 ragazzi e ragazze con un aumento di 240 studenti.
  • Numero alunni con handicap: sono 627 gli alunni/le alunne disabili che frequenteranno la scuola secondaria di I grado il prossimo anno con un aumento di 39 unità.
  • Numero classi: nel corso dell’informazione preventiva l’Ufficio scolastico di Padova ci ha comunicato le classi autorizzate avrebbero dovuto essere 1 147, una in meno dello scorso anno; non abbiamo però ancora avuto l’informazione successiva e pertanto non sappiamo ancora il dato definitivo.
  • Organico di diritto posto comune: il prossimo anno la scuola secondaria di primo grado padovana perderà altri 34 posti; aumentano gli alunni, 240, diminuiscono i docenti. In tre anni si sono persi 218 posti a fronte invece di un aumento di 1 248 alunni.
  • Organico di diritto posti di sostegno: saranno 158 i posti previsti, gli stessi dello scorso anno (a fonte di un aumento di 38 alunni).
  • Alunni per classe: ovviamente i tagli sopra illustrati portano ad un sicuro risultato, il forte aumento di alunni per classe. Il Regolamento sulla razionalizzazione della rete scolastica prevede che quest’anno le classi siano costituite, di norma, da non più di 27 alunni e non meno di 18. Le eventuali eccedenze sono ripartite fino ad un massimo di 28 alunni. Si costituisce una unica classe qualora il numero degli iscritti non supera le 30 unità. Con il vecchio parametro le classi venivano costituite di norma con 25 alunni, il minimo era di 15, il massimo in presenza di resti era a 27 e si arrivava fino a 29 se c’era una sola classe. Il divisore è aumentato, pertanto, da 25 a 27. Nella nostra provincia saranno costituite classi con 30 e talvolta anche 31 alunni!!
  • Tempo prolungato: è grave la situazione per il tempo prolungato padovano. Fortemente ridimensionato negli ultimi tre anni, con una diminuzione superire al 5%, quest’anno la situazione è ulteriormente peggiorata: nessuna nuova istituzione (c’era una richiesta all’istituto comprensivo di Maserà) e addirittura 15 sezioni già funzionanti a tempo prolungato trasformate a tempo normale. Quindi a moltissimi alunni non è stato nemmeno garantito di proseguire il corso di studi così come era previsto all’inizio del loro percorso scolastico.

In questa situazione, come è possibile garantire qualità alla formazione di base di tutti i ragazzi e le ragazze? Ed in queste condizioni il Ministro Gelmini vuole pure valutare il merito degli insegnanti?! Senza risorse per le scuole, per gli insegnanti (vedi contratto bloccato fino al 2013), per la formazione in servizio , con classi molto numerose come è possibile lavorare bene?

Per conoscere l’organico di diritto della scuola seconaria di primo grado della nostra provincia per l’anno scolastico 2011/2012 clicca QUI

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.799 follower