La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Sernagiotto sulle materne vaneggia…arroganza e incompetenza di una politica inutile!!!

Posted by comitatonogelmini su 2 settembre 2011

di Claudio Piron
Assessore alle Politiche Scolastiche, Educative, Giovanili del Comune di Padova
2 settembre 2011

I giornali oggi riportano dichiarazioni a dir poco “vaneggianti” dell’assessore Sernagiotto il quale propone di chiudere le materne statali e comunali perché troppo costose.

Mi permetto tre osservazioni, due nel merito e una sul metodo:

1. Sernagiotto non dice la verità perché espone solo alcune cifre e ne omette delle altre. Infatti se alle scuole paritarie un bambino costa 2.800 €/anno bisogna aggiungere che le stesse scuole

–        hanno i bilanci in rosso per migliaia di euro all’anno;

–        hanno volontari che svolgono gratuitamente varie funzioni (es. l’amministrazione e la contabilità, gli acquisti di derrate, le pulizie, la risistemazione dei giardini, la dipintura dei locali…);

–        vengono organizzate feste e cene di autofinanziamento;

–       i genitori attuano forme di autotassazione aggiuntiva nell’anno

–        le parrocchie sostengono le scuole con parte degli introiti di feste e sagre.

Tutte cose che i Comuni non possono chiedere ai genitori perché la legge lo vieta!

Se Sernagiotto sa fare i conti dovrebbe capire che si tratta di parecchie decine di migliaia di euro che vengono così risparmiate e che avvicinano di molto i costi della materne paritarie non-profit con le materne comunali ! cose più volte dette all’assessore da più di un anno a questa parte!

2. Se tutte le scuole statali e comunali venissero chiuse, chiedo all’assessore quanti decenni ci vorrebbero?

E dove metterebbe nel frattempo i circa 7.000 insegnanti del Veneto (6.100 statali e 900 comunali)

E con le organizzazioni sindacali quando pensa di parlarne?  E  con i Comuni ?

3. Se sulle idee siamo allo sbando completo, sul piano del metodo caro assessore non ci siamo proprio:

–        lei usa solo alcuni numeri che Anci e Fism le hanno sottoposto per far capire lo stato dell’arte e ne omette volutamente altri (esempi sopra riportati), facendo un pessimo servizio alla Regione e ai cittadini;

–        lei si era impegnato il 12 luglio con Anci e Fism a preparare una bozza di proposta da discutere assieme prima di presentarla alle commissioni e ai consiglieri regionali e poi al ministero. Cosa che non ha fatto mentre si esibisce in dichiarazioni fuori luogo, che creano confusione e allarmi, senza la minima fondatezza economica e giuridica;

–        lei vuole parlarne ad una festa di partito tra amici (compresa la sua “amica” Gelmini) ma non si è degnato minimamente di passare prima negli organi istituzionali della Regione di cui è un assessore (ahinoi?!) dimostrando di non avere il minimo rispetto per l’Istituzione che rappresenta, per i consiglieri eletti da tutti i cittadini veneti, per le famiglie e i bambini che dovrebbero essere da lei rappresentati e governati (sic!);

–        ricordo infine che i Comuni del Veneto danno alle paritarie mediamente almeno 430 €/anno a bambino, la regione solo 150! Sernagiotto prima di spararle grosse vuole fare almeno quanto fanno i comuni tanto vituperati?

Non ci sono parole per descrive atteggiamenti talmente offensivi delle istituzioni che dimostrano l’assoluta incapacità di un personale politico logorato da decenni di attività fatta secondo le categorie del privilegiare gli amici e gli amici degli amici, le lobby  e i potentati, i furbi e gli ammanicati.

Chiediamo a Zaia di dare il ben servito ad assessori che dimostrano ogni giorno di più di non sapere dare nulla al Veneto, se non aggiungere problemi  nuovi ai già tanti che governo nazionale e governo regionale hanno in questi anni generato.

Con amarezza e infinito sgomento … attendiamo tempi migliori e altri politici.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...