La scuola è nostra! Miglioriamola insieme

Comitato genitori e insegnanti x la scuola pubblica – Padova e Provincia

Organici per la scuola primaria anno scolastico 2012/2013

Posted by comitatonogelmini su 15 maggio 2012

dal sito della FLC CGIL Scuola di Padova
15 maggio 2012

Nei giorni scorsi l’Ufficio scolastico territoriale IX di Padova ha inviato  alle organizzazioni sindacali l’informazione successiva sugli organici della scuola primaria per l’anno scolastico 2012/2013.

Ecco la situazione così come si evidenzia dai dati e dalle informazioni ricevute nel corso dell’incontro di informazione preventiva tra il Dirigente dell’Ufficio  IX e le organizzazioni sindacali territoriali:  

  • aumentano gli alunni di 553 unità, ma non le classi in proporzione: l’aumento delle classi è solo di 7;
  • continua lento ma inesorabile l’aumento del rapporto medio alunni per classe: il prossimo anno la media sarà di 19,7, superiore anche alla media regionale che è del 19,2;
  • nessuna inversione di tendenza sulla costituzione di pluriclassi, quest’anno saranno 22, una in più dello scorso anno e con un numero elevato di alunni: ci saranno pluriclassi con 22 e anche 25 alunni ( in contrasto anche con quanto prevedono le indicazioni fornite dall’Ufficio scolastico regionale del Veneto che indica “un numero di alunni leggermente superiore a 18);
  • si arresta finalmente il taglio degli organici di posto comune: rispetto allo scorso anno ci sarà un aumento di 24 posti in organico di diritto, non quello dei docenti di lingua inglese, che diminuiscono ancora passando da 176 a 166;
  • complessivamente i posti docente aumentano quindi di 14 unità;
  • a fronte di un aumento di alunni disabili (+ 49) gli insegnanti di sostegno in organico di diritto restano lo stesso numero, 194
  • aumentano ancora le richieste delle scuole di istituzioni di classi a 40 ore: lo scorso anno erano state richieste 600 classi , quest’anno 676. Tutte le richieste per l’anno scolastico 2012/2013 sono state accolte, anche oltre le disponibilità di organico assegnato dall’ Ufficio scolastico regionale del Veneto, portando la nostra provincia al 33,13 % di tempo a 40 ore sul totale delle classi funzionanti, con un aumento del 24,31% dall’anno scolastico 2008/2009, ultimo anno della scuola pre-Gelmini/Tremonti.

Quali criteri sono stati utilizzati per attribuire classi e docenti alle istituzioni scolastiche della nostra provincia?

Una premessa. Ricordiamo che l’attuale ordinamento della scuola primaria prevede i seguenti tempi scuola: 24 ore (solo le richieste permettono di attivare una classe ); 27 ore (è il tempo garantito per tutti); 30 ore (per le classi quinte e per le altre classi solo in presenza di disponibilità di organico); 40 ore (solo in presenza di disponibilità di organico).

Riportiamo qui i criteri utilizzati che ci sono stati comunicati dal Dirigente dell’Ufficio territoriale:

  • Tempo normale: 27 ore a tutte le classi dalla prima alla quinta per le attività didattiche (la circolare n° 25 del 29/3/2012 del MIUR prevede invece che siano assegnate 30 ore alle future classi V).
  • Tempo normale: le richieste per un tempo scuola di 30 ore sono state accolte solo al 50%, anche per classi successive alla futura prima; le ore ulteriori le 27 sono da considerarsi ore opzionali, pertanto suscettibili di oscillazioni di anno in anno in relazione alla disponibilità di organico.
  • 40 ore: ad ogni classe funzionante a 40 ore è stato assegnate un organico pari a 42 ore perciò un insegnante e 20 ore; questo criterio è non solo peggiorativo rispetto alla circolare del MIUR che prevede l’assegnazione di 2 insegnanti piene, pari a 44 ore, per ogni classe funzionante a 40 ore, ma anche rispetto alla nota dell’U.S.R. VenetoQuest’ultimo già aveva compiuto scelte non rispettose della circolare MIUR decidendo di assegnare alle classi funzionanti a 40 ore delle province di Padova e Venezia un organico pari a 44 ore solo per le classi prime e invece 42 alle classi successive. Questo perché queste due province hanno un numero di classi a 40 ore superiore alla media regionale.
  • 40 ore : l’Ufficio territoriale di Padova ha autorizzato la costituzione di tutte le classi a 40 ore richieste, 676, anche se non era stato assegnato l’organico necessario: infatti gli organici sono stati assegnati per costituire 664 classi ed invece l’Ufficio territoriale di Padova ne ha autorizzate 12 in più.

Scarica qui la tabella con l’organico per tutte le istituzioni scolastiche della provincia di Padova

 

2011/2012

2012/2013

variazione

Alunni

tempo normale

27 619

26 444

– 1175

Alunni 40 ore

12 071

13 779

+ 1 798

Totale alunni

39 690

40 223

+ 553

di cui alunni disabili

835

884

+49

Classi tempo normale

1 437

1 364

-73

Classi 40 ore

596

(chieste 600)

676 (tutte le richieste accolte)

+80

 

Totale  classi

2 033 (di cui 21 pluriclasse)

2 040 (di cui 20 pluriclassi a tempo normale e 2 a tempo pieno)

+7

Alunni/classe

19,5

19,7

+0,2

Posti docente

(compreso lingua inglese e istruzione per adulti)

3 062

(di cui 12 istruzione per adulti e  176 lingua inglese

3 076

(di cui 12 istruzione per adulti e 166 lingua inglese)

+ 14

Posti docente di sostegno

194

194

0

Docenti perdenti sede

70

 

20

-50

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...